Auguri di cuore.

Un’altra vigilia, un altro Natale, fiumi di luci, fiumi di persone tra le vie delle città; frenetici, scattanti, tutti pronti a completare la tradizionale cartolina natalizia. Paradossalmente, quello che non si vede dentro a questa cartolina è proprio il vero significato del giorno di Natale, che non è più un punto di riferimento, ma un’abitudine, anzi quasi un obbligo.

“Auguri”, “Buon Natale”, nelle bocche di chiunque e di nessuno, slogan comodi, vantaggiosi e prepotenti. Il Natale come lo concepiamo adesso annebbia le menti ed aumenta l’egoismo: spesso avari di regali, tirchi nel regalare.

La leggenda del Natale racconta la storia di una famiglia, ed in particolare di una donna, che scappando e bussando a molte porte senza ricevere risposta fu costretta a partorire il proprio bambino in una mangiatoia nel freddo della notte. Questa leggenda sembra ripetersi ancora oggi, giorno dopo giorno. Quante ne sentiamo di storie come questa? Quante navi, cariche di dolore, cercano disperatamente un porto dove approdare, ma questo viene loro negato? Eppure non sembriamo essere mai così sensibili e ricettivi, come quando ci nascondiamo dietro quell’aura di falsa pietà, che ormai va quasi di moda. Fa schifo la vostra “carità”, perché non è vera.

Quello che mi preme più scrivere in questo giorno è che ci sono tante terre e tanti popoli che non hanno tutto questo “Natale”, ma che almeno hanno capito il suo significato e se lo godono molto di più, perché c’è una cosa a cui non si può rimediare molto facilmente e questa è la solitudine del cuore, quella più profonda, quella per cui ti circondi di mille facce e di mille regali, ma resti solo comunque e solo sarai sempre. Quindi auguri, auguri di cuore, a tutti voi che vi affannate tra coccarde e pacchi vuoti, vi meritate proprio tutto questo silenzio.

Anna Aziz

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...