Parc du Champ de Mars

Ratti sperduti
sotto la torre,
un prato disteso
allo scintillio
intermittente.
Un odore di vino
e tabacco
e poi il sapore
di carne francese.
Qual era il tuo
nome?
Stelle ridenti
ballavano su di me.
Un’orgia di colori
e di orizzonti
a migliaia
sempre più dilatati.

 

Mirco Giarré

express yourself poesia Uncategorized

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: