Categoria: cultura

Cosa sono le eterotopie?

Con questo termine Foucault, filosofo e sociologo del secolo scorso, designa, ampliando e migliorando il precedente concetto di non-luogo, una situazione sociale inconsueta, nello specifico: “Quegli spazi che hanno la particolare caratteristica di essere connessi a tutti gli altri spazi, ma in modo tale da sospendere, neutralizzare o invertire l’insieme dei rapporti che essi stessi designano, riflettono…

Continua a leggere Cosa sono le eterotopie?

Natura e Téchne

Negli anni ’90 le Nazioni Unite presero posizione sulla mancanza di una legislazione ambientale a livello globale, presentando la Conferenza sull’ambiente e sullo Sviluppo, e venne firmato il trattato ambientale internazionale UNFCCC (Convenzione quadro delle nazioni unite sui cambiamenti climatici), col fine di porre degli obiettivi di riduzione delle emissioni di gas serra. L’uomo iniziò…

Continua a leggere Natura e Téchne

Diario di bordo Grecia-Punta Ala

Mi chiamo Cesare, ho 20 anni e studio giurisprudenza all’università di Bologna. Questo è il diario di bordo di un viaggio in barca a vela dalla Grecia alla Toscana. Ho cercato di documentare al meglio delle mie possibilità le emozioni vissute e le difficoltà incontrate, lasciandomi spesso andare a riflessioni personali che rappresentano il punto…

Continua a leggere Diario di bordo Grecia-Punta Ala

“Sono zoppa senza parole”

Zehra Dogan, Banksy Il volto di Zehra Dogan rompe l’esercito di gabbie sul muro di New York; il bianco della sua pelle, il rosso delle labbra, disturbano l’intreccio di sbarre. Questo è il grido di Banksy. Zehra Dogan è un’artista e giornalista curda, nata in Turchia. È la direttrice di Jinha, un’agenzia di stampa tutta al…

Continua a leggere “Sono zoppa senza parole”

Love – Recensione

Gli uomini primitivi se ne stavano attorno al fuoco a farfugliare, “gugu gaga”, e parlavano d’amore. Nel Duecento c’hanno pensato gli stilnovisti, poi Leopardi, un po’ meno ottimista a riguardo, Chagall l’ha dipinto, blu e fluttuante com’è, e ancora l’argomento non si è esaurito. Nel 2015 Gaspar Noé ha deciso di fare un film sull’amore…

Continua a leggere Love – Recensione

Loro 2 – Recensione

A primo impatto, il titolo della seconda parte dell’ultima opera di Sorrentino potrebbe sembrare poco coerente. Più che degli ipotetici ‘loro’, l’ultima parte del dittico ci mostra un Lui, sempre presente, imponente, sotto qualsiasi luce e dietro qualsiasi ombra della pellicola. Anche quando vengono mostrati gli altri protagonisti, impegnati in diatribe, vessazioni, complotti, o personaggi…

Continua a leggere Loro 2 – Recensione

Loro 1 – Recensione

“Tutto quanto non basta.” Se dovessimo cercare un filo conduttore della trama di “Loro 1”, il leitmotiv che anima le azioni di ogni suo personaggio, l’espressione chiave è la dichiarazione che Sergio Morra (Riccardo Scamarcio), protagonista della prima parte del film, dà ad una delle sue ‘cortigiane’ preferite. “Vuoi veramente avere tutto quanto?” “Tutto quanto…

Continua a leggere Loro 1 – Recensione